LA VITA DELLE RAGAZZE E DELLE DONNE di Alice Munro

19,00

Di Alice Munro, canadese, insignita del Premio Nobel per la Letteratura nel 2013, si può iniziare dal libro che si preferisce, praticamente senza rischio di sbagliare. Quello in oggetto è solo, a titolo di curiosità, l’unico in forma di romanzo,  essendo tutti gli altri raccolte di racconti.

La penna è quella di una donna forte e anticonformista, dotata di un occhio lucido sulle vite degli altri, tagliente in certi giudizi, onesta e mai stucchevole nel tratteggiare vite e passaggi di uomini e donne comuni che prendono rilievo e spessore nella normalità delle situazioni quotidiane. Le madri invecchiano e dimenticano i sogni da ragazza; le adolescenti scoprono con dolore di dover aderire a banali stereotipi seduttivi e i primi approcci al sesso deludono le aspettative, ma la consapevolezza di sé e del segno che si può lasciare dietro i propri passi indica una stella polare da seguire ancora, un giorno dopo l’altro.

Categoria: