“FRIDA” di Sebastien Perez e Benjamin Lacombe

16,00

“Nasco così. Sotto una pioggia d’oro che in un istante mi abbaglia. Nell’odore di ferro caldo e nei fumi che mi irritano gli occhi, il sole si alza svelando un nuovo paesaggio. Ecco la ragazza zoppa, distesa sul suolo meccanico. Capisce allora di essere soltanto una crisalide che si sventra. La vita l’abbandona mentre io mi sveglio.”

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo ““FRIDA” di Sebastien Perez e Benjamin Lacombe”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *